giovedì 19 aprile 2018

Upcycled Shabby-Chic Wooden Sieve...2.0

You know upcycling is  my favourite technique so far, you can give new life to almost anything, and having fun at the same time. I've altered this old thrifted sieve in 2014 and it was proudly displayed in my craftroom, but unfortunately light and dust spoiled it a bit, so I was eager to refresh it and make it more meaningful for me. So I put together MixedMedia techniques with scrapbooking (here the original version)
Ormai è risaputo che i progetti di riciclo sono i miei preferiti, dare nuova vita a vecchi oggetti divertendosi pure è il massimo! Questo era un vecchio colino di balsa che avevo trasformato nel lontano 2014 ed esposto per anni alla luce e alla polvere, e si era perciò  un pò scolorito. Quindi ho deciso di dargli un nuovo look e renderlo più personale, mischiando tecniche MixedMedia con lo scrapbooking (qui il progetto originario)
For the texture I used clear embossing paste and cardstock die cuts (even the leftovers)
Per ottenere la texture ho usato pasta da embossing trasparente e fustellate
This was the 'naked' sieve when I bought it:
Every paper flower has been gessoed and sprayed a bit with acrylic paint/mists
Ogni fiore di carta è stato gessato e spruzzato leggermente con colori acrilici e mists

lunedì 16 aprile 2018

Gelli plate galore: Printing everywhere, to large MDF cogs to....

And during the 31 days Gelli printing challenge hosted by Birgit Koopsen on Instagram, in a couple of weeks I ran out of good cardstock, so I started to dig and heavy declutter my craftroom: first victims this MDF cogs trio, pretty large and the prompt was 'Hardware store', one of the most funny inspiration: I used ceramic tiles, bicycle brakes, PC parts, keys, and other weird things as texture plates, love the result!
Diciamo che dopo un paio di settimane di gelli printing seguendo la sfida indetta da Birgit Koopsen su Instagram non avevo più cartocini bianchi dove stampare e mi è sembrata una buona idea ripulire un pò la craftroom da cose comprate, mai usate, abbandonate per anni qua e là: prime vittime queste 3 ruote in MDF piuttosto grandi, per timbrare ho usato solo cose provenienti dalla scatola per gli attrezzi: freni di bici, chiavi, mattonelle, reti di plastica, parti di PC:
Day 10 prompt was Packaging, and finally I had the chance to make some tea bags art, it was a while I wanted to try this technique, I din't have many small masks, but I still really like the outcome:
E qui finalmente ho addirittura gellato su delle bustine di tè usate, era da tanto che accarezzavo l'idea (e nel frattempo bevevo tanto tanto tè):
And another large item, this black wooden Ikea mirror, I gelli printed straight on it, the prompt was comb, combs made out of cardstock:
E qui ho usato uno specchio nero dell'Ikea, stampando direttamente sulla sua superficie, l'ispirazione del giorno era 'Pettine', ne ho ritagliato vari da del cartone. 
And least but not last the egg carton: here I gelli printed on tissue paper, tore it and glued to the egg carton with gel medium (another fantastic technique):
Ed infine, il cartone delle uova: qui ho gellato su della carta velina recuperata da una scatola di scarpe, ho poi strappato le varie stampe e incollate col gel medium, una tecnica fantastica! 



venerdì 13 aprile 2018

Gelli plate galore: A Midori Style Minialbum

Well, after a month of gelli printing like there was no tomorrow I had a lot, and I mean a lot of prints...wonderful,  nice, not too bad, always unique, definitely! So, I pondered for few days how to bind them in a book, or ArtJournal. And for me, the best way, was , of course to make a Midori style journal, so I was free to ArtJournaling on those pages, binded together, or just take out some of them to use for other projects: win-win. So this is it:
E dopo un mese di gelli print mi sono ritrovata con un sacco, ed intendo un sacco, di stampe colorate, di ogni forma e dimensione, quindi mi piaceva l'idea di raccoglierne qualcuna (no, non sono tutte) in un minialbum. E pensa che ti ripensa, alla fine il modello Midori mi è sembrato il migliore: posso farci dell'ArtJournaling all'interno, oppure prendere i singoli fogli per usarli su altri progetti. Ed eccolo qui:
A stuffed heart from my previous post (with videotutorial)

With this I participate on MinAlbumMakers challenge blog.
And this is another crazy idea I had for the prompt n.27 : Cardboard, one of my fave. At first (and in my mind) the long strip was attached to a vintage large wooden spool, but...well, it just didn't work, no fear, I still love the colours and the idea:
E qui un'altra pazza idea che mi era venuta, ispirata dal prompt 27:Cartone. Doveva essere un minialbum arrotolato attorno ad una spoletta di legno vintage, ma niente, era inguardabile. Però mi piaceva l'idea della striscia e tutti i colori.
 
Qui i miei 'timbri' fatti dal cartone:
Are you wondering if Gelli plate is only suitable to make prints on paper? No way, next week some unusual projects with different materials and surfaces.
Vi starete chiedendo se il Gelli serve solo per fare delle stampe su carta? Prossima settimana progetti un pò inusuali col Gelli plate, diversi dal solito cartoncino!

martedì 10 aprile 2018

Gelli Plate galore: Upcycled Pop Up box, Book Cover and Washi Tape Holder

Ed oggi vi presento ben 3 progetti tridimensionali fatti per il challenge di Marzo proposto dalla Birgit Koopsenusando il Gelli plate. Si vede che sono rimasta folgorata dalle infinite possibilità di questo attrezzo? E dire che per anni non l 'ho mai usato!
Il primo una pop-up box, questa era già così, aprivi e si sollevavano i biscottini e le ciliege, molto carina, erano anni che volevo trasformarla. Ho ritagliato un pò di stampe col gelli plate e voila!
And today I show you 3 upcycling projects made for the fantastic gelli print challenge hosted by Birgit Koopsen on Instagram in March: a pop-up box, a book cover and a washi tape holder. 
For the pop-up box I just covered it with bits and pieces of colourful gelli prints, this box had already a pop-up inside and it was buried in my craftroom waiting to be altered for ages .
This was before:
Qualche dettaglio, una semplice brads come chiusura:
Washi tape per rinforzare gli angoli ed i bordi
Washi tape to strenghten and embellish corners and borders:
Il prompt del giorno erano le piume:
I was inpired by the day prompt Feathers:

And a book cover: no gesso prepping, just laid the cover on the Gelli plate (the surface was smooth but not too shine, not too porous)
La copertina del libro, qui ho semplicemente appoggiato il libro sul Gelli plate: la superficie era perfetta, non troppo lucida, nè troppo porosa
And least but not least (and it was the very last prompt 'Primary Colours') I stamped some embossed cardstock, and glue them to a tea box. Two plastic straws were perfect to hold the washi rolls:
Ed infine il porta washi-tape, un' idea che si può applicare a qualsiasi scatola, per esempio di scarpe, anche per tenere in ordine i nastri. Sono partita da una scatola di tè e due cannucce.

giovedì 5 aprile 2018

Gelli Art on Fabric: Three Colourful Pouches and Stuffed Hearts

It was years I wanted to try (and be successful) Gelli printing on fabric, and thanks to the Birgit Koopsen challenge, I finally took the plunge and tried it. And I love it! I made two different projects, a trio of pouches and a bunch of stuffed hearts. I have a 6x6'' Gelli plate so I started with 6x6'' fabric squares:
Era da tanto che volevo provare (magari con successo) il gelli plate sulla stoffa. E finalmente, grazie al challenge di Birgit Koopsen su Instagram '31 Giorni col Gelli Plate', ce l'ho fatta! E ho realizzato due progetti con le stoffe decorate col gelli plate: tre pochette piatte, e dei cuoricini imbottiti.
This one is made of a single piece of fabric primed with heavy gesso:
Questa è fatta tutto d'un pezzo, con la stoffa pre-trattata col gesso
These two are made sewing together every single bit of gelli fabric on a piece of white fabric, then folded in three and sewed.
Qui invece ho fatto un quilting, cucendo i singoli pezzi su una base bianca:
And the stuffed hearts:
Ed i cuoricini...
Qui il video tutorial:

I cut many hearts but then I realized it was so time consuming to sew all of them, these are still laying on my desk...
Ho tagliato tanti di quei cuori, e poi niente, ci voleva troppo tempo per cucirli tutti, e quindi sono ancora abbandonati sulla scrivania...